+39 0781.1950100 booking@iplanet.it

Login

Registrati

Dopo aver creato un account, sarai in grado di monitorare lo stato del pagamento, tenere traccia della conferma e puoi anche scrivere una recensione nel sito dopo aver terminato il tour.
Username*
Password*
Conferma Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Paese*
* Spuntando la casella dichiari di aver letto e accetti le nostre Condizioni di vendita e la Privacy Policy.
Accetta tutti i termini e le condizioni prima di procedere con il passaggio successivo.

Sei già registrato?

Login

Servizi Utili

Parcheggi in aeroporto

Parking Go

Cerchi un volo per il Brasile?

Utilizza il nostro motore di ricerca e scopri le promozioni Skyscanner.

Valuta e Cambio

La moneta ufficiale è il Real (R$) suddiviso in 100 centesimi. Il cambio è variabile. Potete verificare il cambio aggiornato su numerosi siti online (abbiamo incorporato un cambio valuta in questa pagina). Le carte VISA, VISA ELECRON, MAESTRO, MASTER CARD, CIRRUS sono accettate quasi ovunque nelle grandi aree metropolitane, almeno nelle zone più frequentata dai turisti. Disponibili vari banchi di cambio nelle aree turistiche, possibile cambiare dollari o euro anche all’arrivo in aeroporto anche se il cambio è decisamente più sfavorevole. In generale i traveller’s checks sono accettati al contrario di assegni di banche straniere.

Brasile: cosa sapere prima di partire.

Documenti da portare in Brasile

Passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di inizio del viaggio ed il biglietto aereo di ritorno dal Brasile. Non è richiesto
il visto d’ingresso. Per i bambini sono valide le leggi Italiane riguardanti l’espatrio dei minori.

Vaccinazioni

Non sono richieste vaccinazioni obbligatorie per la maggior parte degli Stati confederati. Per chi si addentra nell’Amazzonia o nel Pantanal (Mato Grosso e Mato Grosso do Sul) è consigliata la vaccinazione contro la febbre gialla. Consultare il consolato brasiliano o l’Ambasciata più vicini per ottenere chiarimenti ed ulteriori informazioni sulle vaccinazioni in Brasile.

Lingua

Quella ufficiale è il Portoghese seppur abbastanza differente nella pronuncia e nell’intonazione dall’idioma diffuso in Portogallo. Poco diffusi l’Inglese e lo Spagnolo. Una massiccia presenza di italiani vivono e lavorano a Fortaleza come in molte altre città brasiliane, soprattutto negli stati di San Paolo e Rio de Janeiro. Si consiglia un mini-dizionario per le parole più importanti.

Fuso Orario

In Brasile ci sono diversi fusi orari. Per quanto riguarda il Nordest la differenza con l’Italia è di – 5 ore quando da noi è in vigore l’ora legale e di – 4 ore per il resto dell’anno.

Elettricità

110/220 volts: quasi ovunque occorrono spine a 3 denti, per cui sarebbero necessari gli adattatori, ma, nella maggior parte dei casi, è sufficiente utilizzare una nostra normale spina piccola a 2 denti (senza il dente centrale).

Assistenza Medica

Generalmente gli alberghi di 4/5 stelle hanno un servizio medico. Spesso possiedono una lista di medici consigliati per i turisti. Per il resto è assolutamente consigliabile partire dall’Italia con una assicurazione medico-bagaglio stipulata anticipatamente in modo da poter essere indirizzati presso le migliori cliniche private in caso di necessità.

Clima del Brasile

Ovviamente varia da regione a regione. Nella regione del Nord-est il clima è di tipo tropicale con una temperatura media di 28°. Il meteo a Rio de Janeiro è clemente in ogni periodo dell’anno: non è mai freddo e anche nei mesi più caldi basta andare al mare per rinfrescarsi nell’acqua fresca dell’Oceano. Il Clima a Rio è tropicale atlantico. Le temperature medie si aggirano intorno ai 23 gradi. Il mese più freddo dell’anno è luglio (la minima media è di 17 gradi e la massima di 24 gradi). Il mese più caldo è gennaio (minime di 23 gradi e massime di 29gradi). A Rio de Janeiro l’estate corrisponde al nostro inverno e l’inverno (se così si può definire) alla nostra estate. La stagione estiva va da dicembre a marzo, quella invernale da aprile a novembre. A luglio e ad agosto il rischio di pioggia è il più elevato. Nonostante questo, è possibile che ci siano giornate consecutive di sole, senza pioggia, e che sia possibile andare al mare, magari senza fare il bagno. San Paolo si trova a 800 metri di quota, al limite tra il clima tropicale e quello subtropicale. La temperatura media varia dai 23 gradi di gennaio e febbraio ai 16 di giugno e luglio. La stagione delle piogge va da ottobre a marzo, per cui il periodo migliore per visitarla va da aprile a settembre. Il periodo giugno-agosto, oltre ad essere il più fresco, è il meno . piovoso.

Abbigliamento

Dipende dalla stagione e dalla zona; nel Nord-Est sono consigliati capi comodi e leggeri possibilmente in fibre naturali. Negli hotels, ristoranti, bar e uffici l’aria condizionata è spesso regolata al massimo per cuisi consiglia di tenere a portata di mano una maglia a maniche lunghe. Per chi va a Rio de Janeiro e Sao Paulo, soprattutto durante la nostra estate, è essenziale portare con sé un K-way ed il tipico abbigliamento a strati: una felpa per proteggersi dal vento e dal fresco serale, il costume per andare al mare, dei pantaloni lunghi per la notte. Utile portare con sé anche una felpa più pesante. Maggiori info!

Shopping in Brasile

Gli articoli più diffusi sono oggetti di artigianato in argento, legno e cuoio, pietre preziose e gioielli di ogni tipo, ceramica e abiti ricamati. La presenza di un cotone economico e di qualità offre la possibilità di comprare teli da mare, magliette e costumi da bagno di pregevole fattura e ottima qualità. Imperdibili le caratteristiche havajanas che si trovano quasi ovunque in forme e modelli non ancora arrivati in Europa e a prezzi ben più accessibili in virtù dell’attuale cambio favorevole.

Banche

Generalmente sono aperte dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 16.00; gli sportelli bancomat sono aperti 24 ore, ma dopo le 17 il massimo prelevabile sono 500 reais. Per motivi di sicurezza, soprattutto dopo l’imbrunire, si consiglia di prelevare nelle Casse 24 ore situate all’interno di benzinai e supermercati, molto frequentate e sicure.

Telefono

La rete cellulare è come la nostra, 3G e 4G praticamente ovunque così come il wi-fi. Nelle maggiori aree metropolitane comincia a diffondersi anche il 5G. Per chiamare dall’Italia comporre lo 0055 seguito dal codice della città (85 per Fortaleza, 88 per Canoa e Jeri e poi il numero desiderato). Per chiamare dal Brasile occorre invece comporre il prefisso internazionale 0041-39 seguito dal prefisso della località italiana con lo 0 e dal numero dell’utente. Si consiglia, comunque, di chiedere informazioni al proprio gestore prima della partenza.

Mance

Ristoranti e bar generalmente le includono nel servizio. È abitudine lasciare mance a facchini, tassisti e ai camerieri degli alberghi.

Consigli Utili

Consigliabile munirsi di repellente antizanzare, creme solari e medicine di primo soccorso. È opportuno non indossare gioielli troppo vistosi per evitare episodi di microcriminalità. Per ogni eventualità contattare le rappresentanze diplomatiche italiane. Se malauguratamente perdete il passaporto in Brasile è necessario fare subito una denuncia di smarrimento presso la polizia civile brasiliana e mettersi in contatto con il viceconsolato italiano per l’emissione di un foglio provvisorio di viaggio che consentirà l’uscita dal Brasile e l’ingresso in Italia.

Cucina

Estremamente varia con influenze portoghesi, africane e italiane: famosissimo il “churrasco” con oltre 20 tipi di carne, sistemate su appositi spiedi e portate ai tavoli dai “gauchos” e tagliate direttamente nei piatti. Prelibate anche le specialità di mare: pesce, aragoste, gamberi e frutti di mare. Imperdibili le ostriche servite in riva al mare e accompagnate dall’ottima e freschissima birra locale e gli inimitabili carenguejos (granchi di mare). Altro piatto tipico brasiliano è la feijoada, piatto unico a base di carne, riso e fagioli. Se si preferiscono pasti veloci o snack c’è solo l’imbarazzo della scelta, clicca qui per dettagli! Le bevande più famose sono la caipirinha, il guarana e l’imperdibile agua de coco, un’abitudine di tutti i brasiliani. Eccezionale la varietà di frutta tropicale, clicca qui per approfondire l’argomento.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Consulta la Privacy & Cookie.
AccettaImpostazioni

GDPR

  • Titolare del Trattamento dei Dati
  • Tipologie di Dati raccolti
  • Cookie Policy
  • LEGGI L'INFORMATIVA COMPLETA

Titolare del Trattamento dei Dati

PV TOUR SRL Piazza Repubblica 20/23 – 09013 – Carbonia (CI)
Indirizzo email del Titolare: info@iplanet.it

Tipologie di Dati raccolti

Fra i Dati Personali raccolti da www.iplanet.it, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: email; nome; cognome; Cookie; numero di telefono; provincia; nazione; CAP; sesso; città; indirizzo; data di nascita; Partita IVA; ragione sociale; Codice Fiscale; ID Utente; Dati di utilizzo; password; sito web; indirizzo di fatturazione; indirizzo di spedizione; numero civico; prefisso; lingua.

Dettagli completi su ciascuna tipologia di dati raccolti sono forniti nelle sezioni dedicate di questa privacy policy o mediante specifici testi informativi visualizzati prima della raccolta dei dati stessi. I Dati Personali possono essere liberamente forniti dall’Utente o, nel caso di Dati di Utilizzo, raccolti automaticamente durante l’uso di www.iplanet.it. Se non diversamente specificato, tutti i Dati richiesti da www.iplanet.it sono obbligatori. Se l’Utente rifiuta di comunicarli, potrebbe essere impossibile per www.iplanet.it fornire il Servizio. Nei casi in cui www.iplanet.it indichi alcuni Dati come facoltativi, gli Utenti sono liberi di astenersi dal comunicare tali Dati, senza che ciò abbia alcuna conseguenza sulla disponibilità del Servizio o sulla sua operatività.
Gli Utenti che dovessero avere dubbi su quali Dati siano obbligatori, sono incoraggiati a contattare il Titolare.

L’eventuale utilizzo di Cookie – o di altri strumenti di tracciamento – da parte di www.iplanet.it o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da www.iplanet.it, ove non diversamente precisato, ha la finalità di fornire il Servizio richiesto dall’Utente, oltre alle ulteriori finalità descritte nel presente documento e nella Cookie Policy, se disponibile.

L’Utente si assume la responsabilità dei Dati Personali di terzi ottenuti, pubblicati o condivisi mediante www.iplanet.it e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.

Cookie Policy

www.iplanet.it fa utilizzo di Cookie. Per saperne di più e per prendere visione dell’informativa dettagliata, l’Utente può consultare la Cookie Policy.